SEGUITEMI SU TWITTER

Cerca nel blog

sabato 18 gennaio 2014

FOTO CENSURATA SU FB.

MESSAGGIO RICEVUTO DA "MARCOTREC" QUESTA FOTO E' STATA CENSURATA DA FACEBOOK - NEGATA LA LIBERTA' DI ESPRESSIONE - FATE GIRARE LA NOTIZIA - Anch'io sono stato bloccato da Facebook non appena ho tentato di pubblicare la foto di Anastasia Chernyavsky, la fotografa russa che si è fotografata completamente nuda insieme ai suoi due figli, con il seno sporco di latte e una Rolleiflex al collo. Il suo scatto artistico è stato giudicato troppo “scabroso” “o “pornografico” da Facebook ed è stato rimosso immediatamente. Una condanna questa alla libertà d’espressione dove anche l’innocenza dell’ atto di allattare viene messa al bando come la peggiore delle eresie contro la natura umana. Anastasia, dopo la rimozione della sua foto dal suo profilo social, ha subito replicato: “Sono abituata al pensiero distorto della massa sulle foto di nudo con donne e bambini. Io credo che se qualcuno ci vede qualcosa di sporco nelle mie foto lo è la sua percezione, non la mia fotografia. Se non si riconosce ciò che è arte da ciò che non lo è, non è certo colpa mia”.

INCONTRO RENZI- BERLUSCONI

venerdì 10 gennaio 2014

I CACCIATORI MI SONO STATI SEMPRE SUI COGLIONI, TEMPO FA FERMATOMI AL SEMAFORO, NE HO VISTI DUE VESTITI DI TUTTO PUNTO CON LA MIMETICA, FUCILE, MA NON PINNE ED OCCHIALI, IL CARNIERE CON I POVERI VOLATILI, HO CHIESTO AD UNO DI LORO, "SENTA POSSO FARLE UNA DOMANDA?". -"DICA". "PERCHE' NON VI SPARATE SULL'UCCELLO, SE NE AVETE ALMENO UNO IN DUE???!". MENO MALE CHE E' SCATTATO IL VERDE, NON HA FATTO IN TEMPO A SFODERARE IL FUCILE, LO STRONZO SENZA SENSO DELL'UMORISMO COME TUTTI I CACCIATORI DI MERDA!!!

domenica 5 gennaio 2014

LA CRISI.

IL PAPA PIU' APERTO DEI POLITICI.

...ed elli avea del cul fatto trombetta. (Dante Alighieri).

sabato 4 gennaio 2014

I PICCOLI SPIRITI...MAI!

BERGOGLIO APRE AI GAY.

LO DEDICO A DUE NULLITA' CHE NELLA LORO VITA NON LASCERANNO UN SEGNO!!!

Caricato DAL MUSEO FORTE DEI MARMI in data 01/ott/2009 Riprese video: Claudia Neri, Francesco Lari, Maurizio Lari Regia: Luca Martinelli IL XXXVII PREMIO FORTE DEI MARMI PER LA SATIRA. Nico Pillinini is one of the most famous Italian satirical cartoonists. He has a diploma at the Academy of Fine Arts, Bari, working meanwhile for a restoration atelier. He has displayed his paintings in many exhibitions in several art galleries and getting awards and prizes. He moved into the advertising business and founded an advertising company. Nico likes being freelance and he moved again, this time into journalism working for a local magazine “Radiotvtaranto”. At the same time he started working for TV. From 1979 to 1983 he woreds for a regional newspaper “Quotidiano di Taranto, Lecce e Brindisi”. From 1980 Pillinini has published cartoons for the “Satyricon” series included in the main Italian newspaper “La Repubblica”. He worked together with some of the most famous Italian satirical cartoonist such as Vauro, Altan, Ellekappa, Disegni, and Vincino. Since 1983 he is subeditor at the newspaper “La Gazzetta del Mezzogiorno”. He maintains his own blog: www.nicopillinini,blogspot.com. He has designed book covers and has created medals commemorating Paisiello’s famous Opera “The Barber of Seville, or The Useless Precaution”. In 2009 he was awarded with a “Forte dei Marmi” prize for satirical cartoons. SI CAPISCE BENISSIMO CHE,NICO PILLININI CON LE SUE VIGNETTE, PRIMA DI FARLE SI INCAZZA....E POI FA INCAZZARE!!! dalla prefazione del libro ECCE GNOMO 2006 EDIZIONI DEDALO. (Marco Travaglio)